Carta dei vini

La cura del particolare e la costante ricerca della qualità caratterizzano ogni aspetto del Mimosa Restaurant, così anche il Maître ha creato una carta dei vini ricercata e originale selezionando Champagne e Vini pregiai spaziando dalle cantine più rinomate e conosciute a livello globale alle piccole realtà, produttori di nicchia con un elevato standard qualitativo che offrono prodotti sorprendenti.

Ecco alcune cantine che abbiamo il piacere di presentare nel nostro menu dei vini

La cantina Gaja è una delle cantine Italiane più famose al mondo, la famiglia Gaja stessa da sempre rappresenta il meglio del vino italiano. La Cantina sorge tra le Langhe piemontesi ed è riconosciuta in tutto il mondo per il suo Barbaresco. Da generazioni la Famiglia Gaia investe e ricerca soluzioni innovative in viticultura ed enologia, per esempio importando nuove tecniche produttive che spaziano dall’abbattimento della produzione per ettaro ad un controllo maggiore della temperatura di fermentazione.

Un vino Italiano famoso nel mondo.

Dom Pérignon crea solo Champagne Millesimati, selezionando esclusivamente le uve migliori. Dom Pérignon può essere solo ed esclusivamente di un’unica annata, una sfida continua per questo marchio francese che la storia narra abbia avuto origine dall’invettiva e la passione di un monaco Benedettino, Pierre Perignon.

Dom Pérignon è considerato lo Champagne per eccellenza, il più famoso e il più celebrato del mondo

Da 170 anni la storia dello Champagne. Ambizione, sogno, passione e determinazione hanno spinto Joseph Krug a lavorare tutta la vita al suo unico obbiettivo, creare in qualsiasi momento uno Champagne di prestigio.

“Non è possibile ottenere un vino di qualità se non utilizzando ottimi ingredienti e ottimi terroir”

La storia della Cantina Ferrari nasce dal sogno di Giulio Ferrari di creare un vino all’altezza dei migliori       Champagne francesi. Per primo Ferrari intuisce l’inclinazione della sua terra e per primo inizia a diffondere lo Chardonnay in Italia. La continua ricerca della Qualità è l’aspetto più importante che caratterizza la Cantina Ferrari.

Profondo è il legame con il territorio e il rispetto per la terra, tutte le etichette Ferrari nascono esclusivamente da uve trentine coltivate in alta quota secondo i principi di un’agricoltura sostenibile.

Un grande nome dello Champagne Francese, prodotti ricercati e complessi che derivano dalla costante ricerca di equilibrio tra tradizione e innovazione, nel rispetto della natura e del territorio, ogni lavorazione è rigorosamente manuale, dal batonnage al romuage e degorgement.  Lo Champagne Selosse, nasce ad Avize, uno dei sei comuni Grand Cru della Cote des Blancs, quel territorio dove la varietà dello Chardonnay riesce ad esprimersi al meglio grazie alla forte presenza di gesso (roccia friabile composta da fossili marini) misto ad argilla.

Uno champagne ricercato, originale, intrigante.

Una piccola realtà ben conosciuta dagli appassionati, nata dalla passione di Olivier Collin che dopo aver lavorato per Selosse decide di intraprendere una strada propria. Oliver utilizza solo le migliori uve dei suoi vigneti e fonda la sua produzione sulla filosofia che il risultato migliore si ottenga dal minor intervento possibile sia in vigna che in cantina.

“Non creo nulla, semplicemente mi limito ad accompagnare le forze della natura”

Oliver Collin

Da più di 600 anni la Famiglia Antinori si dedica alla produzione vinicola portando avanti nel tempo  caratteristiche come qualità, passione e intuizione che hanno affermato Antinori come uno dei principali produttori dei vini nel mondo. Le Tenute della Famiglia Antinori si sviluppano in Toscana e in Umbria, tuttavia le coltivazioni delle vigne Antinori si diffondono anche nel mondo in particolare presso la zona del Red Mountain nello stato di Washington.

Oggi il nome Antinori è sinonimo di storia del vino Italiano, una storia che va avanti da 26 generazioni, spinta sempre dalla ricerca e dalla passione per questo lavoro

Una piccola cantina familiare, una realtà naturale e semplice che ha saputo farsi strada affermando i suoi prodotti sul mercato. Un viaggio in Borgogna ha dato lo spunto a Elio, che tornato in Italia ha completamente rivoluzionato il modo di coltivare, produrre e vendere vino fino ad allora seguito dal padre. Da qui deriva il successo di questa cantina che non ha mai abbandonato i valori della famiglia; rispetto per la terra, processi di coltivazione naturali e sostenibili, semplicità.

I vini La Spinetta derivano da vigneti autoctoni delle Langhe, punto cardine della produzione di questa cantina sono il Barolo e il Barbaresco. Vini che nascono da una coltivazione basata sulla valorizzazione del territorio e una lavorazione che unisce antiche tradizioni alle più moderne tecnologie. Tra le tecniche utilizzate particolare rilievo è dato alla vendemmia verde, processo per il quale si mantiene basso il livello di produzione della vite esaltando cosi gli aromi e gli zuccheri e la qualità del vino.

Consultate il nostro Menu dei Vini per conoscere l’offerta completa delle etichette accuratamente scelte per voi.
Lasciatevi accompagnare dal nostro personale di sala affinché la vostra cena si trasformi in una vera e propria esperienza alla scoperta di sapori sorprendenti. Ad ogni piatto creato dal nostro Chef corrisponde un vino che in abbinamento ne esalta l’espressività, creando un insieme di gustosità inaspettate.